Come funziona l'email Retargeting per gli Advertiser

1. Il Publisher di beMail Retargeting inserisce i cookie collegati a indirizzi email criptati (MD5)

2. Il Cliente inserisce all'interno del proprio sito il BeboxCode.

3. L'utente visita il sito del cliente. Grazie al BeboxCode, viene riconosciuto il cookie di beMail Retargeting

4. beMail Retargeting confronta l'identificazione dell'utente con il Publisher

5. beMail Retargeting invia una email all'utente, statica oppure dinamica.

6. Il cliente spende solo per i click generati sull'invio

   

Implementazione del BeboxCode

Implementa il codice BeboxCode in tutta facilità. beMail ti seguirà passo dopo passo nella rapida integrazione del codice all’interno del tuo sito o di un “container tag”.

Monitora in tempo reale l’andamento delle tue campagne

Con beMail hai a disposizione un pannello di controllo in cui verificare l'andamento della tua campagna in qualsiasi momento. In real time puoi misurare il numero di click totali e unici, il numero di email inviate e il numero di aperture delle email totali e uniche.

Monitoraggio - Monitora in tempo reale l’andamento delle tue campagne

Ci integriamo facilmente con le più importanti piattaforme di tracciamento

Sei un Publisher? Scopri i vantaggi di beMail per il tuo business
PIÙ INFO

HANNO SCELTO DI CONTATTARE I LORO VISITATORI CON BEMAIL RETARGETING